Crea sito

VideoRicetta Profiteroles all’Amarena e Cioccolato

Questa è una variante al classico Profiteroles panna e cioccolato, oggi vi propongo il ripieno all’amarena.

  • Preparazione: 1.30 Ora
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 5
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Amarene q.b.

Bignè

  • Burro 100 g
  • Acqua 150 ml
  • latte 100 ml
  • zucchero 5 g
  • sale 3 g
  • Farina 150 g
  • uova 240 g

Crema Chantilly

  • Panna 250 ml
  • Zucchero a Velo 15 g

Ganche al cioccolato

  • Panna 175 ml
  • Cioccolato Fondente 250 g

Preparazione

  1. Per La pasta Choux 

    In una casseruola, portare ad ebollizione l’acqua, il burro  zucchero e il sale.
    Quando inizia a bollire aggiungere la farina. Mescolare con un cucchiaio di legno fino a creare un composto omogeneo. Ora togliete dal fuoco e mettete il composto in una planetaria ed aggiungete le uova, poche alla volta e non aggiungete le successive finchè il composto non ha assorbito quelle precedenti.

    Foderare una placca da forno con la carta forno. Mettere la pasta choux in una sac a poche e con una  bocchetta liscia formate i Bignè.

    Infornate i bignè nel forno già caldo e cuocete a 175° per 50 minuti circa.

    Per la crema Chantilly alla Francese

    Ora prendete la Panna e montatela con lo zucchero a velo.

    Appena pronti i bignè tirateli fuori dal forno e fateli freddare. Quando si sono freddati apriteli a metà  bene riempiteli con la Crema Chantilly alla Francese e un amarena per ogni bignè.

    Per la Ganche al Cioccolato Fondente

    Prendete il cioccolato fondente e fatelo a pezzetti e mettetelo in una ciotola, ora versateci sopra la panna fresca bollente e mescolando fate sciogliere il cioccolato.

    Ora fate intiepidire la ganache e poi tuffateci dentro i bignè e metteteli nel piatto per formare il Profitterol. Decorate tra i bignè con dei fiocchi di Crema Chantilly alla Francese.

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.