VideoRicetta Profiteroles all’Amarena e Cioccolato

Questa è una variante al classico Profiteroles panna e cioccolato, oggi vi propongo il ripieno all’amarena.


  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:1.30 ora
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:5
  • Costo:Medio

Ingredienti

Bignè

  • Burro 100 g
  • Acqua 150 ml
  • latte 100 ml
  • zucchero 5 g
  • sale 3 g
  • Farina 150 g
  • uova 240 g

Crema Chantilly

  • Panna 250 ml
  • Zucchero a Velo 15 g

Ganche al cioccolato

  • Panna 175 ml
  • Cioccolato Fondente 250 g

  • Amarene q.b.

Preparazione

  1. Per La pasta Choux 

    In una casseruola, portare ad ebollizione l’acqua, il burro  zucchero e il sale.
    Quando inizia a bollire aggiungere la farina. Mescolare con un cucchiaio di legno fino a creare un composto omogeneo. Ora togliete dal fuoco e mettete il composto in una planetaria ed aggiungete le uova, poche alla volta e non aggiungete le successive finchè il composto non ha assorbito quelle precedenti.

    Foderare una placca da forno con la carta forno. Mettere la pasta choux in una sac a poche e con una  bocchetta liscia formate i Bignè.

    Infornate i bignè nel forno già caldo e cuocete a 175° per 50 minuti circa.

    Per la crema Chantilly alla Francese

    Ora prendete la Panna e montatela con lo zucchero a velo.

    Appena pronti i bignè tirateli fuori dal forno e fateli freddare. Quando si sono freddati apriteli a metà  bene riempiteli con la Crema Chantilly alla Francese e un amarena per ogni bignè.

    Per la Ganche al Cioccolato Fondente

    Prendete il cioccolato fondente e fatelo a pezzetti e mettetelo in una ciotola, ora versateci sopra la panna fresca bollente e mescolando fate sciogliere il cioccolato.

    Ora fate intiepidire la ganache e poi tuffateci dentro i bignè e metteteli nel piatto per formare il Profitterol. Decorate tra i bignè con dei fiocchi di Crema Chantilly alla Francese.

     

Precedente VideoRicetta Profiteroles al Cioccolato Successivo VideoRicetta Ghiaccioli all'Arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.