Crea sito

Penne al Ragù e Salsiccia

Sugo derivante dal francese ragoût, cioè “risvegliare l’appetito”,  originariamente indicava dei piatti di carne stufata con abbondante condimento che era usato per accompagnare altre pietanze: in Italia, divenne l’accompagnamento tradizionale per la pasta nei giorni di festa. 

Ebbene, a questo punto non ci resta che preparare questo meraviglioso e saporito sugo e assaporarlo con calma con tutta la famiglia, buon appetito!!!!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 65 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Macinato 800 g
  • Salsicce 3
  • Soffritto (sedano, carote e cipolla) q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Vino Bianco q.b.
  • Passata Pamodoro (Mutti Pomodoro) 1400 g
  • sale 1 pizzico
  • Penne rigate (Barilla) 600 g
  • Pecorino Grattugiato q.b.

Preparazione

  1. In un tegame versate l’olio ed il soffritto “sedano carota e cipolla” lasciateli rosolare, poi aggiungete il macinato e la salsiccia sbriciolata. Fate rosolare anch’essa e poi unite il sale.  Ora sfumate con del vino bianco. Quando quest’ultimo sarà completamente sfumato, aggiungete la passata di pomodoro. Lasciate cuocere a fuoco dolce, girando di tanto in tanto, fino a che il ragù non sarà ben denso; Fate cuocere per un ora. Quando il sugo è pronto fate cuocere la pasta in acqua salata e  saltatela nel ragù. 

    Servire caldo con una spolverata di pecorino

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

googleb15a301628fee589.html