VideoRicetta: Spaghettoni All’Amatriciana

Questo piatto, noto secondo la tradizione ad Amatrice è un classico della cucina romana tradizionale e lo si può trovare praticamente in tutte le trattorie della capitale, del Lazio e d’Italia. L’amatriciana è figlia di un’altra ricetta povera delle terre laziali la pasta alla Gricia. In pratica un sugo all’Amatriciana in bianco.

 


  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Spaghettoni (Barilla) 400 g
  • Pecorino Grattugiato 100 g
  • Guanciale 200 g
  • Passata Pomodoro (Mutti) 1
  • Olio evo 1 cucchiaio
  • Cipolla 1/4
  • peperoncino 1

Preparazione

  1. Tagliare la cipolla finemente e soffriggerla in olio evo appena imbiondisce inserite il guanciale tagliato a cubetti. Quando il guanciale si è un pó abbrustolito versate il passato di pomodoro, e fate cuocere finché il sugo sia ben denso circa 40 minuti a fuoco basso. Mentre si prepara la salsa, gettare gli spaghettoni in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e saltateli nella padella con il sugo. Serviteli con una bella manciata di pecorino e se piace anche il peperoncino.

Precedente Ventaglietti di Sfoglia Successivo Spaghettoni Salsiccia e Asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.