Spaghetti funghi salsiccia di tacchino e pomodorini

Gli spaghetti con funghi salsiccia e pomodorini è indicata e adatta per tutto l’anno; io ho utilizzato semplicissimi funghi champignon salsiccia di pollo e tacchino e semplicissimi pomodori pachino.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Aglio 1 spicchio
  • Spaghetti trafilati al bronzo 300 g
  • Olio evo 2 cucchiai
  • Salsicce di Pollo e Tacchino 2
  • Funghi Champignon 250 g
  • Pomodorini Pachino 10
  • Vino Bianco 1 bicchiere
  • Parmigiano Reggiano 30 g
  • sale q.b.
  • origano q.b.

Preparazione

  1. Pulite i funghi champignon quindi tagliateli a fettine. In una padella fate soffriggere l’aglio intero con le due salsicce di pollo e tacchino tagliate a pezzetti con 2 cucchiai d’olio evo, dopo che la salsiccia si è rosolata sfumate con il vino, una volta evaporato unite i pomodorini pachino tagliati a metà e fate cuocere 2 minuti. Per finire mettete i funghi e lasciateli cuocere per 10 minuti il tutto con il coperchio. Salate e aggiungete anche l’origano. Cuocetele gli spaghetti in abbondante acqua salata, quindi scolateli al dente e conditeli con il condimento di  funghi e salsiccia e pomodorini. Impiattate  e spolverate con il Parmigiano, e serviteli ben caldi.

Precedente Le diverse farine di Grano Successivo Tortino dal cuore morbido

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.