Riso Venere con Zucchine e Gamberetti

Il riso nero è originario della Cina, viene chiamato riso proibito dell’Imperatore per le sue proprietà nutrizionali abbastanza rare e a detta di qualcuno, presunti benefici afrodisiaci. Dal punto di vista nutrizionale offre un significativo apporto di fosforo, magnesio e selenio. Inoltre trattandosi di un riso integrale, un piatto garantisce il 13% delle fibre alimentari raccomandate nella dieta giornaliera.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gRiso Venere
  • 5Zucchine piccoline
  • 1Carota
  • Cipolla
  • q.b.Gamberetti
  • q.b.Olio evo
  • bicchiereVino Bianco

Preparazione

  1. Fate bollire il riso Venere per 18/20 minuti in abbondante acqua salata.
    Nel frattempo tritate lo scalogno e fatelo appassire in un 4 cucchiai d’olio d’oliva extravergine, tagliate le zucchine dopo averle lavate, in piccola dadolata e aggiungetele in padella, fate cuocere a fuoco vivace qualche minuto e poi aggiungete anche i gamberi sgusciati; aggiungere le carote a tocchetti fate cuocere ancora qualche minuto e poi sfumate con il vino bianco. Scolate il riso Venere e fatelo saltare nella padella con il condimento e, pochi istanti prima di togliere il riso dalla fiamma, aggiungete l’erba cipollina tritata finemente.
    Servite il riso venere con gamberetti e zucchine ben caldo condendolo con un filo d’olio crudo.

Precedente VideoRicetta Ciambellone Bicolore Successivo VideoRicetta Merendine Golose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.