Crea sito

Millefoglie agli amaretti

Dolce con Amaretti e granella di nocciole. Da Provare e gustare, a colazione e a merenda!!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotoliPasta Sfoglia (Buitoni)
  • Granelle Nocciole (Paneangeli)
  • Zucchero a Velo (Paneangeli)
  • 370 mllatte (Parmalat)
  • 60 gZucchero Semolato (Eridania)
  • 60 gFarina 00 (Barilla)
  • 60 gAmaretti (Vincenzi)
  • 25 gBurro (Galbani)
  • 150 mlPanna Fresca (Parmalat)
  • 2uova
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinaVanillina (Paneangeli)

Preparazione

Preparare la crema agli amaretti

  1. Preparare la farina e la vanillina.
    In un mixer tritare finemente gli amaretti e metterli da parte.
    In una casseruola mettere le uova intere con lo zucchero.
    Mescolarle bene poi unire la farina setacciata con la vanillina.
    Amalgamare molto bene, quindi aggiungere il sale.
    Mettete la casseruola sul fuoco a fiamma bassa e cominciare a versare il latte a filo continuando a mescolare.
    Portare la crema ad ebollizione e cuocerla, sempre a fiamma bassissima, per un paio di minuti continuando a mescolare.Toglierla da fuoco ed unirvi il burro.
    Quando il burro sarà completamente sciolto, aggiungere gli amaretti tritati.
    Mettete la crema di amaretti in una ciotola e lasciarla raffreddare completamente, coperta con un foglio di pellicola trasparente a contatto.
    Nel frattempo montare la panna.
    Quando la crema sarà ormai fredda unirvi la panna montata.
    Mescolare delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto finché la panna sarà completamente amalgamata alla crema.

Per la Sfoglia:

  1. Ora tagliare a metà i due rettangoli di pasta sfoglia e ne otterrete 4 ma ne useremo 3. Bucherellare i 3 rettangoli con una forchetta per evitare che si gonfiano.
    Cuocere la pasta sfoglia in forno già caldo a 200° per 10 minuti. Sfornateli e lasciarli raffreddare.

Assemblaggio

  1. Appoggiare il primo rettangolo di pasta sfoglia sul piatto da portata e spalmarlo con abbondante crema.
    Appoggiarvi sopra il secondo rettangolo di pasta.
    Spalmare di crema anche questo.
    Ricoprire con il terzo rettangolo e rivestire di crema i bordi della torta.
    Fare aderire alla crema sui bordi la granella di nocciole.
    Infine spolverizzare la superficie della millefoglie con abbondante zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

googleb15a301628fee589.html