Casatiello

casatiello-napoletanoIngredienti:

1 kg di farina 00
500 ml di acqua
25 gr di lievito di birra
100gr d’olio d’oliva
400 gr tra mortadella,prosciutto cotto e pancetta

400 gr tra provolino,provolone e fontina
100 gr di pecorino

Procedimento:2012-02-0717.52.52

Mettere in un’insalatiera farina, zucchero, sale e lievito, aggiungere un pò alla volta l’acqua tiepida e olio far assorbire man mano l’acqua e l’olio impastare ed aggiungere il pepe. Lavorare a lungo l’impasto in modo molto energetico. Formare una palla con l’impasto. Fate lievitare l’impasto per 1 ora circa.

Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata con uno spessore di 1 cm circa.

Disponete su tutta la superficie della pasta  il ripieno (gli affettati e i formaggi vanno tagliati a dadini), spolverizzate con il pecorino.Arrotolate con delicatezza il più strettamente possibile. Ungete lo stampo da casatiello con abbondante olio. Disponetevi il rotolo di pasta a ciambella, unendone bene le estremità.2012-02-0718.02.27

Ungete il casatiello con l’olio su tutta la sua superficie e fatelo lievitare per tutta la notte ( per velocizzare i tempi potete farlo crescere per 3 ore in un luogo caldo coperto con un canovaccio).

Infornare il casatiello napoletano in forno preriscaldato a 160° per un’oretta. Poi se non è ancora colorato sopra alzare a 180° per un altra ora.

Precedente Pizza di pasqua al formaggio Successivo UOVA RIPIENE CON CREMA DI ASPARAGI